mercoledì 29 marzo 2017

Seminario "La bellezza del gesto"


Anche quest'anno Madame Annik H. Gendrot ci ha regalato tre giorni di insegnamento, come sempre accurato e preciso, sulle tecniche per realizzare composizioni ikebana in vasi alti.



Il percorso didattico si è sviluppato partendo dall'Hana-isho Tateru e Katamukeru, passando poi allo Yosooi Katamukeru;
durante la seconda giornata si è affrontato l'Heika Keisha-kei e Chokuritsu–kei e per concludere, l'ultimo giorno, una composizione Free Style, Shoinka e Bunjin.







Sono state giornate impegnative ma di grande soddisfazione e, come sempre, il nostro grazie più sentito va a Madame Gendrot per la sua pazienza e gentilezza.

IIl gruppo dei partecipanti.  Nella foto a destra: Lucia Circo, vicepresidente e Maria Masera, Presidente del Chapter Ohara Milano con Annik H. Gendrot.

Vi invitiamo a guardare la gallery fotografica cliccando qui
Arrivederci al prossimo appuntamento e grazie a tutti!

venerdì 10 marzo 2017

Setsubun

“E' primavera: 
Setsubun e altre feste giapponesi”
Per festeggiare insieme l'arrivo della primavera ci siamo riuniti il 28 febbraio per assistere alla presentazione delle feste tradizionali giapponesi, tenuta da Maria Masera. 
L'incontro è proseguito con una lezione gratuita per tutti gli ikebanisti del Chapter Milano e si è concluso, come di consueto, con una buona merenda! 


Nelle foto alcune delle composizioni realizzate dagli allievi di tutti i livelli.

martedì 7 marzo 2017

Seminario in Bretagna

"Tra oceano e pini di Bretagna"



Alcuni di noi hanno partecipato al seminario con Sensei Annik H. Gendrot a La Baule Escobar dedicato a camelia e pino. 


Nei cinque giorni, intensi e proficui, sono state realizzate composizioni Hana-isho, Yosooi, Heika free style, Bunjin heika e moribana, Shohinka. 


I partecipanti di 3 nazioni diverse, sotto la guida attenta di Madame Gendrot, hanno potuto esprimere, attraverso il contatto con la natura, armonia e bellezza.


Non sono mancati momenti di svago con passeggiate sulla lunga spiaggia sull'oceano e rilassanti getti nell'idromassaggio dell'hammam.

martedì 21 febbraio 2017

Passeggiate nei parchi milanesi con Pia Meda - 1° incontro

Baciati da un sole luminoso abbiamo visitato con Pia Meda il parco della Villa Belgiojoso di Via Palestro.

 
da quei rami nudi
indovino il verde
            che verrà.
           
Wang Ya-P’ing

Dopo una breve introduzione storica, Pia ci ha guidato all’osservazione degli alberi, sempreverdi e spoglianti, italiani e della flora di lontani Paesi. 


I fiori delle piante che si affidano al vento per l’impollinazione, le cortecce dai disegni particolari, i semi della scorsa stagione e le gemme di quella futura.

 

Come sempre, una scuola per imparare a vedere.

Appuntamento con Pia il 23 marzo al Monte Stella!

giovedì 16 febbraio 2017

Master class Free Style

Si è svolta sabato 11 febbraio la lezione a cura di Maria Masera sul tema free style dal titolo:
"Foglie, grandi protagoniste"


Il materiale a disposizione, vario e molto bello, ha contribuito ad aiutare gli ikebanisti presenti nel trovare soluzioni e idee in armonia con la propria individualità e gusto.


"free style è una forma astratta d'ikebana in cui il materiale vegetale non è più utilizzato come cresce in natura ma come oggetto di espressione personale dell'ikebanista"

Kazuhito Kudo



Clicca qui per vedere le gallery delle composizioni degli allievi delle Master classes "Free style" e "Chabana"




domenica 12 febbraio 2017

Composizioni allievi

Lezione composizioni in cestini
martedì 31 gennaio
Allievi avanzati - insegnante Mauro Graf
Lezione composizioni Moribana Kansui-kei 
giovedì 2 febbraio
Allievi 3°anno - insegnante Maria Teresa Guglielmetti

venerdì 3 febbraio 2017

Biblioteca

La nostra biblioteca si presenta

A cura di Maria Teresa Guglielmetti

Febbraio 2017

Ohararyu Bunjincho Ikebana, 1991

Testi di Ohara Natsuki, Kudo Masanobu e AAVV


Quest’opera fa parte di una recente acquisizione di libri della compianta Paola Rusca, architetto progettista dell’allestimento di tante mostre di ikebana della nostra scuola, nonché allieva ed assistente di Jenny Banti Pereira, durante gli anni “milanesi” della grande maestra.
La pubblicazione riveste un’importanza fondamentale per lo studio dei Bunjin Heika, Moribana e Morimono e, nonostante sia redatta in giapponese, è accessibile a tutti grazie alle bellissime fotografie.  

Per maggiori informazioni clicca qui: Biblioteca recensioni del menu principale.